Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Come è noto con la C.M. 7615 del 20.10.2016 la Direzione Generale per lo studente, l’Integrazione e la Partecipazione ha dato formalmente avvio per l’anno scolastico 2016/17 al programma di Educazione economica nelle scuole che segue la sottoscrizione del MIUR con altre Istituzioni pubbliche e organizzazioni non profit della Carta d’intenti per “l’Educazione economica come elemento di sviluppo e crescita sociale”.

La Carta contempla tra i propri obiettivi la definizione di una strategia a livello nazionale per migliorare la cultura finanziaria dei giovani. Il Corpo della Guardia di Finanza , come soggetto sottoscrittore della Carta d’intenti, ha proposto alle scuole di ogni ordine e grado il progetto “Educazione alla Legalità Economica” che si è concretizzato giorno 22 Marzo 2017 nell’organizzazione di un Incontro con i nostri alunni con riferimento all’attività svolta dalla Guardia di Finanza per contrastare gli illeciti fiscali, le falsificazioni, la contraffazione, le violazioni dei diritti d’autore nonché l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Obiettivi del programma sono stati:

a. spiegare il significato di “legalità economica” attraverso esempi concreti riscontrabili nella vita quotidiana;

b. incrementare negli studenti la consapevolezza del loro ruolo di cittadini, titolari di diritti e di doveri che investono anche il piano economico;

c. sensibilizzare i giovani sul valore della legalità economica, da apprezzare non per paura delle relative sanzioni, bensì per la sua utilità, sotto il profilo individuale e sociale

d. illustrare il ruolo ed i compiti della Guardia di Finanza;

e. far riflettere sui quei luoghi comuni, presenti in alcuni contesti socioculturali, che proiettano un’immagine distorta del valore della “sicurezza economico-finanziaria” e della missione del Corpo;

f. fornire agli insegnanti spunti e materiali per consentire approfondimenti ulteriori della tematica in rassegna.

L’Incontro si è rivelato oltremodo significativo per la valenza delle riflessioni e degli spunti offerti.

  • DSCN1661
  • DSCN1662
  • DSCN1663
  • DSCN1664
  • DSCN1665
  • DSCN1666
  • DSCN1667
  • DSCN1668
  • DSCN1669
  • DSCN1670
  • DSCN1671
  • DSCN1672
  • DSCN1673
  • DSCN1674
  • DSCN1676
  • DSCN1677
  • DSCN1678
  • DSCN1679
  • DSCN1681
  • DSCN1682
  • DSCN1685
  • DSCN1686
  • DSCN1687
  • DSCN1688
  • DSCN1689
  • DSCN1690
  • DSCN1691
  • DSCN1692
  • DSCN1693
  • DSCN1694
  • DSCN1695
  • DSCN1696
  • DSCN1698
  • DSCN1699
  • DSCN1700
  • DSCN1701
  • DSCN1703
  • mini-DSCN1706
  • mini-DSCN1707
  • mini-DSCN1708
  • mini-DSCN1709
  • mini-DSCN1710
  • mini-DSCN1711
  • mini-DSCN1713
  • mini-DSCN1714
  • mini-DSCN1717
  • mini-DSCN1718
  • mini-DSCN1719
  • mini-DSCN1720
  • mini-DSCN1721
  • mini-DSCN1722
  • mini-DSCN1723
  • mini-DSCN1724
  • mini-DSCN1725
  • mini-DSCN1726
  • mini-DSCN1727
  • mini-DSCN1728

 

Albo on line

albo on line

 

REGISTRO ELETTRONICO AUROR@

 

PTPC

 

PON

 

PDM

 

Amministrazione Trasparente

amministrazione trasparente

 

Portale SIDI

M.I.U.R. e Posta istruzione

 

Istanze online (M.I.U.R.)

 

Stipendi P.A. (MEF)

 

Posta certificata Scuole

 

AIE Adozioni libri di testo

 

Linea Amica: la P.A al tuo servizio

 

KAHOOT

 

QUESTBASE

 

EDMODO

 

FORMAZIONE DOCENTI

 

Statistiche

Visite agli articoli
51021

Inizio